• Come cambiare lo sfondo della schermata di logon di Windows 7

    by  • 13 agosto 2011 • System Administration, Trucchi Windows, Vetrina • 9 Comments

    Con Windows 7 vengono forniti di serie molti sfondi nuovi ed interessanti, ma allo stesso tempo Windows 7 non fornisce un metodo semplice per modificare lo sfondo della schermata di logon, come fare allora per avere uno sfondo diverso per la schermata di logon o quando viene visualizzato il menu mediante la pressione della combinazione CTRL+ALT+CANC.

    Alcune precisazione per quanto riguarda le immagini di sfondo

    Windows riconoscerà solo un immagine con le seguenti risoluzioni:

    • 768 x 1280
    • 960 x 1280
    • 900 x 1440
    • 1024 x 768
    • 1024 x 1280
    • 1280 x 768
    • 1280 x 960
    • 1280 x 1024
    • 1360 x 768
    • 1440 x 900
    • 1600 x 1200
    • 1920 x 1200

    Ogni immagine utilizzata come background deve essere di dimensioni inferiori o uguali a 245 KB, indipendentemente dalla risoluzione.

    Vediamo i passi da seguire…

    Passo 1

    Dal menu “Start”, digitare “regedit” e premere “Invio” o cliccare sulla scorciatoia “regedit” presente nel menu.

    Regedit da Start Menu

    Passo 2:

    Una volta aperto il registry editor seguite il percorso:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Authentication\LogonUI\Background

    Fare doppio click sulla Key OEMBackground e cambiare il valore da 0 a 1

    Regedit modifica valore OEMBackground

    Passo 3:

    Fare la stessa cosa per la chiave di registro al percorso:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\System

    Potrebbe essere necessario creare la Key, per farlo fare click con il tasto destro del mouse su un punto qualsiasi della finestra e poi cliccare sula voce “Nuovo -> Valore DWORD (32 bit)” come nuovo nome della chiave specificare UseOEMBackground dopo di che fare doppio clic sulla nuova chiave e cambiare il valore a 1.

    Regedit aggiunta nuova chiave UseOEMBackground

    Passo 4:

    Salvare l’immagine che si vuole utilizzare come nuovo sfondo per la schermata di logon nel percorso C:\Windows\System32\oobe\info\backgrounds rinominandola in backgroundDefault.jpg

    Cartella per il nuovo background di logon

    Se le cartelle info e backgrounds non esistono allora createle entrambe

    Creazione delle cartelle

    In modo da ottenere questa situazione:

    Ecco fatto, ora il vostro nuovo background per la schermata di logon è pronto per provare se viene visualizzato correttamente provate a fare logout o a premere la combinazione “CTRL+ALT+CANC“.

    9 Responses to Come cambiare lo sfondo della schermata di logon di Windows 7

    1. ;>
      14 aprile 2012 at 20:08

      grazie, ottimo lavoro

    2. Massimo
      6 luglio 2012 at 11:55

      Ciao
      non riesco a fare quanto indicato la punto 3, non ho la directoru system sotto HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows

      Grazie

      • Andrea Bonadonna
        6 luglio 2012 at 17:28

        Che versione di Windows stai utilizzando?

    3. matteo
      24 agosto 2012 at 17:24

      io ho fatto tutto ma lo sfondo non cambia … ho windows 7 home premium …

      • francesco
        21 ottobre 2012 at 22:22

        Ache io ho home premium ma non me lo cambia lo sfondo forse succede solo chi ha la versione a 32 bit

        • Andrea Bonadonna
          22 ottobre 2012 at 08:14

          Proverò a mettere in piedi una macchina virtuale con Win7 32-bit per fare una verifica, vi faccio sapere.

    4. Luca
      23 ottobre 2012 at 17:40

      Ciao, purtroppo neanch’io ci riesco.. ho fatto tutto più e più volte ma non va..

      Windows 7 home premium SP1 (64 bit)

      Grazie

    5. Andrea Bonadonna
      24 ottobre 2012 at 09:50

      E’ molto importante che la dimensione dell’immagine indifferentemente dalla risoluzione scelta sia inferiore ai 256 KB, pena il non funzionamento del “trick”, per velocizzare le operazioni di modifica del registro di windows è possibile scaricare questi due files: per l’abilitazione del custo logon screen: https://docs.google.com/file/d/0B1hVf2wPLU5hRTZ4ZTZmWm9qRkE, per il ripristino alla situazione iniziale: https://docs.google.com/open?id=0B1hVf2wPLU5hT1FMamtaSTFNQlU. E’ sufficiente fare doppio click sul primo per aggiungere le voci richieste al registro di Windows mentre per ripristinare la situazione originale basta fare doppio click sul secondo file. Ripeto fate molta attenzione alla dimensione del file relativo all’immagine da utilizzare per il Logon Screen.

    6. Slavinci
      14 ottobre 2014 at 11:56

      Bravo!!!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *